Collaboriamo con l’Unione Europea in qualità di soggetti capofila di progetti internazionali orientati allo sviluppo economico e occupazionale, in modo particolare per quanto riguarda la formazione professionale e i processi di ristrutturazione aziendale nei settori dell’industria e nel credito.
Abbiamo acquisito know how e competenze qualificate nella ricerca di fondi straordinari, nella implementazione di partenariati internazionali, nella progettazione e rendicontazione di programmi complessi.

Anche per il nuovo periodo comunitario (2014-2020) predisponiamo e gestiamo progetti in condivisione con imprese e pubbliche amministrazioni in coerenza con le direttive europee per la realizzazione di progetti transnazionali.

Per le imprese e le pubbliche amministrazioni che intendono accedere ai finanziamenti europei la nostra assistenza offre:

 > Rilevazione dei fabbisogni d’intervento e analisi della programmazione socio-economica;
 > Ricerca di linee di finanziamento (bandi, call for tender, ecc.), sia a livello comunitario (con accordi bilaterali aperti alla Svizzera) sia a livello internazionale; analisi delle procedure, esame della complessità e del livello di sostenibilità (per il Committente) del bando;
 > Costituzione del parternariato;
 > Redazione e presentazione delle domande di candidatura secondo le procedure richieste dai diversi programmi;
 > Assistenza alla gestione e rendicontazione dell’inziativa;
 > Valutazione e rendicontazione.